Scroll to top

I colori influenzano i consumatori? Quali usare per la TUA azienda e perché


vistudio-immagine e comunicazione - 16 febbraio 2018 - 0 comments

VERO. I colori influenzano i consumatori. Fino al 90% dell’opinione sviluppata su un prodotto la prima volta che viene visto è basata solamente sul suo colore. MA chi si occupa di neuromarketing sa che il nostro cervello ricorda più facilmente i marchi che riescono davvero a distinguersi in termini di riconoscibilità e il colore gioca un ruolo molto importante nella creazione di un logo solo nel momento in cui è coerente con l’identità e il messaggio che l’azienda o un prodotto vuole e deve comunicare al pubblico.

Il colore trasferisce impulsi positivi solo se in linea con le sensazioni che le persone associano al brand del prodotto.

Quindi

quando dovrai scegliere il colore giusto per la tua nuova immagine aziendale, il tuo sito o il tuo logo l’obbiettivo sarà cercare di far centro tra l’aspettativa del consumatore e la personalità del brand.

Fatta questa premessa che sottolinea la soggettività dei consumatori ad interpretare in un modo o in altro il messaggio di un colore e ricorda l’importanza dello studio e dell’analisi della tua identità aziendale e del target, possiamo, qui sotto, dare un’occhiata al significato dei colori nel marketing.

Lo studio mirato di un colore per un determinato prodotto e per una specifica azienda non è altro che un passaggio necessario per il più ampio e complesso obbiettivo della Brand Identity.
Insomma, un lavoro analitico, tecnico e creativo che va lasciato fare a professionisti del settore.

 

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.